LETTERA INVIATA AI SOCI A SEGUITO COMUNICAZIONI REGIONE ABRUZZO